La mia filosofia: tra podologia e osteopatia, ricerca, crescita e sintesi di due discipline per un benessere che va oltre le attese.

Il mio lavoro come podologo e osteopata, a Livorno e Pisa, abbraccia una filosofia che rappresenta la ricerca di una sintesi capace di aiutare il paziente a far fronte all’ampio spettro di problematiche, posturali e neuro-muscolo-scheletriche, integrando gli aspetti di ciascuno degli elementi da me appresi, podologia, posturologia ed osteopatia, che mi consentono di utilizzare un metodo lavorativo unico, una visione allargata nell’approccio alla salute totale della persona.

Non solo filosofia: anche analizzando cosa sta causando un determinato problema, come lo sta causando – con i suoi sintomi –  e quanto la struttura sia coinvolta, ricerco una valutazione completa, il cui obiettivo è riuscire a risolvere il tuo problema.

La podologia

La podologia è risolutiva quando bisogna intervenire sulle alterazioni della camminata, sulle asimmetrie posturali, sui problemi dati da differente lunghezza di gamba o dalle sindromi dolorose del distretto del piede.

Ti puoi rivolgere al podologo in caso di dolori o problematiche funzionali al piede, che possono essere algie (ossia dolori) nelle varie parti del piede, come anche a livello ungueale, o cutaneo e per ottenere questi trattamenti:

  • trattamento ortesico-plantare;
  • trattamento ortesico digitale o ortoplastico;
  • Trattamento ortesico ungueale, o ortonixia;
  • Foot Mobilization Techniques (FMT);
  • Trattamenti podo-dermatologici;
  • Trattamento con bendaggi (funzionali e kinesio-taping);

L'osteopatia

L’osteopatia approfondisce molti aspetti nell’approccio alle problematiche posturali e neuro-muscolo-scheletriche: la sua particolarità nella valutazione manuale dei tessuti corporei si sposa al concetto di globalità e della relazione tra struttura e funzione espressa dai tessuti corporei, integrando nel contesto della persona il problema presentato, oltre ad offrire un punto di vista privilegiato nel seguire, di volta in volta, l’andamento dei trattamenti.

L’osteopatia lavora per ridare al corpo uno stato di equilibrio, attraverso il trattamento delle disfunzioni somatiche presenti, senza interventi farmacologici o chirurgici.
Il trattamento osteopatico è dolce, non invasivo, non si avvale né di farmaci né di chirurgia, e risulta adatto a qualsiasi fascia di età, dal neonato all’anziano; è d’aiuto anche in particolari eventi quali la gravidanza o l’attività sportiva, ed è utile per combattere:

  • Lombalgie
  • Cervicalgie
  • Disturbi da alterazioni posturali
  • Cefalee
  • Dolori articolari e/o muscolari (es. spalla, gomito, anca, ginocchio, piede…)
  • Limitazioni di movimento
  • Disturbi funzionali gastro-intestinali e gonfiore addominale
  • Stanchezza cronica
  • Problemi congestizi delle vie aeree superiori e di drenaggio (sinusiti ed otiti)
  • Ritenzione idrica
  • Aderenze cicatriziali
  • Alcuni problemi ginecologici (su pregressa diagnosi medica)
  • Dolori in gravidanza

Osteopatia e podologia sono perfetti per diverse tipologie di persone.